Avvitatore a batteria: ideale per montare e smontare mobili in tempi da record

All’interno di ogni casa è necessario avere uno strumento per lavori fai da te che abbia manegevolezza, resistenza e comodità nell’utilizzarlo. Di chi stiamo parlando? Ovviamente di un avvitatore a batteria: un elemento indispensabile e tanto amato dai professionisti oltre che a chi piace l’arte del bricolage.

Questo strumento consente di avvitare e svitare le viti molto piu’ semplicemente rispetto ad un cacciavite. Infatti se si sta traslocando o magari cambiando l’arredo del proprio appartamento si riuscirà a finire di montare i mobili in poco tempo! Tra i migliori brand possiamo trovare Makita, qui puoi scoprire i modelli: http://www.avvitatori.info/avvitatori-makita/

La scelta di questo prodotto è difficile perché sul mercato esistono molti modelli quindi sarà necessario valutare nel dettaglio le funzionalità a seconda di ciò che si deve fare. Può sembrare assurdo però anche il design ha la sua parte perché permette di garantire un ottima ergonomia, ma che allo stesso tempo non siano troppo pesanti (dettaglio importante in quando aiuta ad avere comodità e praticità).

Anche la potenza dell’avitatore è un punto importante in quanto un maggior amperaggio offre la possibilità di svolgere un lavoro piu’ rapidamente (potenza 12 volt e un minimo di 1000 giri al minuto). Insomma così facendo tutto diventerà piu’ semplice!

Essendo un prodotto dotato e funzionante con una batteria sarà opportuno assicurarsi che all’interno della scatola sia disponibile una seconda così da non rimanere senza avvitatore nel momento meno opportuno.

Considerando che il costo per un buon prodotto è elevato, si consiglia di chiedere consiglio presso un negozio specializzato prima di procedere all’acquisto. Una volta che si avrà preso in considerazione l’avvitatore anziché fermarsi alla prima offerta, una seconda possibilità sarà quella di effettuare una ricerca sui migliori siti online.

Gli avvitatori elettrici hanno una maggior resa in particolare perché non dipendono da una batteria. Infatti questi prodotti sono ideali per dei lavori leggeri e non di grande portata, ma è pure vero che avere la piena libertà di muoversi senza il rischio di inciampare sul filo. Una soluzione a questo “disagio” (se così vogliamo chiamare) è quella di portarsi dietro una scorta di batterie di ricambio – magari a litio perché hanno una maggiore durata – così da avere lo stesso potenza e praticità.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *